Tu sei qui:Home / Ricerca e Terza Missione / Centri di Ricerca / Centro Studi Micaelici e Garganici

Centro Studi Micaelici e Garganici

Sede

Tel. + 39 0884 562022
       + 39 080 5717932
Fax + 39 080 5717918

Direttore

Prof. Paolo Ponzio

Direttore scientifico

Prof.ssa Immacolata Aulisa

Segretario amministrativo


 

frecciaStrutture

frecciaCollaborazioni scientifiche

frecciaSettimane di Studi Tardoantichi e Romanobarbarici

frecciaConvegni, Conferenze e Seminari

frecciaCollane

frecciaProgetti e Mostre

frecciaConcorsi




Il Centro di Studi Micaelici e Garganici (CSMG), fondato a Monte Sant’Angelo (FG) su iniziativa di Giorgio Otranto agli inizi degli anni Ottanta, fu inizialmente ospitato presso i locali dell’attuale Museo delle arti e tradizioni popolari del Gargano “G. Tancredi”. Successivamente, il 25 giugno 1995 fu ufficialmente dichiarato sezione staccata dell’allora Dipartimento di Studi classici e cristiani dell’Università degli Studi di Bari ed ebbe come nuova sede l’ex convento medievale delle Clarisse.

La sua istituzione costituisce il punto di approdo di un percorso di collaborazione scientifica tra l’Ateneo barese, l’Amministrazione Comunale di Monte Sant’Angelo, il santuario di san Michele Arcangelo avviata fin dal 1969. In quegli anni, infatti, nuovo impulso assunsero le ricerche sul santuario di san Michele, allorché fu individuato e restaurato il primitivo impianto cultuale e furono pubblicati contributi di alto profilo scientifico. Nel decennio successivo un gruppo di epigrafisti, agiografi, archeologi, linguisti e storici portava ulteriori approfondimenti a quella prima fase di ricerche e presentava le risultanze acquisite sulla ricca mole di testi epigrafici, incisi sulle strutture del santuario, in un Convegno internazionale, organizzato a Monte Sant’Angelo nel 1978 (Il santuario di S. Michele sul Gargano dal VI al IX secolo. Contributo alla storia della Langobardia meridionale, a cura di C. Carletti – G. Otranto, Bari 1980).

L'Università degli Studi di Bari Aldo Moro e il Comune di Monte Sant'Angelo hanno stipulato una convenzione della durata quinquennale, rinnovata nel 2003, nel 2008, nel 2013 e tuttora in corso per favorire e regolare le forme di collaborazione e la programmazione delle attività.

Il progressivo arricchirsi della ricerca individuale e collettiva ha favorito lo sviluppo degli studi e la pubblicazione di numerosi contributi su temi, oltre che epigrafici e archeologici, anche agiografici e storici, a conferma dell’importanza e del valore sul piano scientifico e culturale del patrimonio legato al santuario garganico, che si configura, per taluni aspetti, come unico. Basti pensare alla scoperta di iscrizioni in alfabeto runico, di cui, precedentemente, in Italia non era noto alcun esemplare o al corpus epigrafico altomedievale di circa duecento iscrizioni, che hanno consentito di individuare rapporti tra il mondo anglosassone e l’Italia meridionale, confermando una fitta rete di pellegrinaggi di dimensione europea nei secoli VII-IX.

Il CSMG ha allargato gli orizzonti della ricerca dal territorio garganico alla Puglia e all’Italia meridionale, indagate nei loro collegamenti col mondo cristiano bizantino e con l’Europa. Il santuario garganico si configura, infatti, come un osservatorio privilegiato per l’approfondimento di numerosi aspetti della società altomedievale: la materializzazione del culto, il pellegrinaggio, la devozione popolare, il rapporto tra religione e politica.

Il CSMG si configura, pertanto, come un punto di riferimento per studiosi e specialisti dell’età tardoantica e romanobarbarica con l’obiettivo di valorizzarne il proprium di epoca di transizione e di trasformazione dall’età classica al medioevo. In età tardoantica manca spesso la creatività originale, manca la profondità del pensiero, ma, in compenso, i dotti ripercorrono i testi classici facendone l’esegesi, anche con metodi classificatori e compilativi, cercando così di ricostruire il passato.

A tal fine, il Centro collabora con altri Enti, Istituzioni, Accademie, Associazioni, Centri culturali, italiani e stranieri e si avvale della presenza operativa degli studiosi del territorio.

Il CSMG, in sinergia con l’Amministrazione comunale di Monte Sant’Angelo, con il santuario di San Michele Arcangelo e con altri Enti e Istituzioni presenti sul territorio, ha avuto un ruolo attivo nell’iscrizione del santuario di san Michele nella lista del patrimonio mondiale dell’umanità (25 giugno 2011), curando la costituzione del dossier scientifico e ospitando seminari e incontri relativi alla storia dei Longobardi in Italia meridionale.

Pubblicato il: 01/03/2022 
Notizie della Didattica
Avvio dei pre-corsi 04/08/2022
Avviso ai laureandi della sessione autunnale A.A. 2021-22 (seduta di ottobre) 02/08/2022
CFA: I Convegno del Centro Studi di Critica Heideggeriana «L'Ereignis» (Bari, 2-3 febbraio 2023) 02/08/2022
Seduta di laurea magistrale di settembre (avviso ai laureandi) 25/07/2022
Avviso: chiusura ufficio Tirocini 19/07/2022
Seduta di laurea Storia dell'arte(LM89) 7 luglio 2022 ore 09.00 e 16.00 01/07/2022
Appelli OFA per la verbalizzazione del recupero debiti TSE L10(Lettere) 20/06/2022
Workshop San Francisco University 07/06/2022
Erasmus : 2° Avviso di scadenza cambio destinazione entro il 21 settembre 2022 30/05/2022
Campagna didattica archeologica 2022 nel sito di Egnazia (iscrizioni) 19/05/2022
Scadenza cambio destinazione ERASMUS - entro il 25.05.2022 12/05/2022
Avviso Segreteria Studenti laureandi Sessione Straordinaria A.A. 2020-2021(giungo 2022) CDL L11, L12, LM37, LM94 06/05/2022
Tutorato didattico Letteratura Latina (Berardi) - CdL triennale in Storia e Scienze Sociali, L-42 02/05/2022
Tutorato didattico Archeologia della Magna Grecia, Letteratura Latina, Storia Greca (Trotta), Storia Greca (Lacarpia) - CdL Scienze dei Beni Culturali L1 02/05/2022
Tutorato didattico Archeologia e Storia dell’arte greca - L1, L42, L10 26/04/2022
Tutorato Didattico : Insegnamento di Storia Romana - CdLaurea L1 Scienze dei Beni Culturali 21/04/2022
Seminari "conversARTE" presso la Pinacoteca metropolitana di Bari 20/04/2022
Inizio del corso di Filosofia Morale (CdL L5, 4-4-2022) 04/04/2022
Orientamento Consapevole 2022 - Scambio di orari delle lezioni - Scheda programma aggiornata 11/03/2022
Laboratorio di tecniche e metodi storia, geografia e sociologia (prof. Spagnolo) - variazione del giorno di lezione - CdL L-42 09/03/2022
Notizie della Didattica - Altro…
Fatturazione elettronica

Fattura elettronica

Guida al servizio di fatturazione elettronica

Contabilità Economico Patrimoniale
accesso riservato al personale UniBA


Per maggiori informazioni contattare le singole unità organizzative dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro deputate alla ricezione della fattura elettronica.